ex colonia regina elena CALAMBRONE - PISA

RIQUALIFICAZIONE COMPLESSO IMMOBILIARE EX COLONIA REGINA ELENA Calambrone – PI – ITALY 2003 – 2009

ATTIVITÀ SVOLTA

Progettazione esecutiva degli impianti di condizionamento, riscaldamento, idrico sanitario, a servizio della ristrutturazione del complesso vacanziero Ex Colonia Regina Elena, originariamente realizzato nel 1934 su progetto dell’architetto Ghino Venturi.

Il progetto di ristrutturazione è stato elaborato cercando di cogliere sostanzialmente tre obiettivi prioritari: il superamento delle condizioni di degrado fisico, ambientale, architettonico; la conservazione dei caratteri formali dell’edificio; la previsione di destinazioni d’uso compatibili con l’organismo edilizio e con lo scenario normativo, sociale ed economico.

L’intervento di recupero complessivo, è costituito dalla creazione di 98 unità abitativa fronte mare oltre ai servizi primari e alle piccole attività commerciali e di supporto, nursery, centri benessere, luoghi di svago e centri di aggregazione. La parte di edificio interna al cortile, infatti, è dedicata a spazi per la reception, la direzione e la sorveglianza, oltre che per bar, ristorante, biblioteca, ecc.

Il progetto di recupero architettonico ha fedelmente conservato le volumetrie e le superfici esterne, così anche il progetto impiantisco che ha mirato al minor impatto possibile al fine di non alterare il disegno originale.

AMMONTARE DEI LAVORI

1.500.000 €
 

SUPERFICIE DI INTERVENTO

2.500 m2
 

VOLUME DI INTERVENTO

8.000 m3